Shumeikai Italia (SMK Italia) è un’associazione sportiva e culturale dilettantistica fondata nel 2005, con l'intento di promuovere e coordinare lo studio, la ricerca e la pratica dell'Aikido, del Budo e della cultura giapponese.
L'Associazione è regolarmente riconosciuta e registrata presso il Tribunale di Roma.
La missione di SMK Italia è riunire i praticanti italiani di Aikido che seguono l'insegnamento del Maestro Tamura Nobuyoshi, Aikikai Shihan, VIII Dan (1933-2010).

 

A novembre 2016 SMK ha ricevuto il riconoscimento ufficiale dello Zaidan Hojin Aikikai (Aikikai so Hombu, Tokyo).


Inoltre, SMK Italia è membro fondatore del progetto AI - Aikido Italia.

Gli ideogrammi che compongono il nome dell’associazione, ispirato a quello del dojo Shumeikan di Bras in Provenza, diretto da Tamura Sensei, sono:

SHU = studio, governo
MEI = luce
KAI = gruppo, mentre KAN = casa
 

Shu-mei-kai può essere reso quindi con "società per il governo della luce".


SMK Italia raggruppa attualmente 17 dojo in Italia, distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Puglia.
L'Associazione è retta  da un Consiglio Direttivo per gli aspetti amministrativi e si avvale di un Comitato Tecnico per gli aspetti tecnico-didattici.
Nell'Albo degli Insegnanti Tecnici sono iscritti ad oggi 26 insegnanti.